SOCI CHE SI FANNO ONORE – DOTT. GIANFRANCESCO PESCE

Si è svolto sabato 19 mattina il 61° Giro Aereo di Lombardia, valido per il campionato italiano Rally Aereo organizzato da Aero Club Milano. Il tracciato si è sviluppato a sud della regione tra Milano, Pavia, Abbiategrasso e Vigevano. Sei gli equipaggi in gara provenienti da diverse parti dello Stivale, che si sono sfidati nella gara di regolarità e negli atterraggi di precisione. Il regolamento prevede infatti che il tracciato scelto dalla direzione di gara, che i piloti e i navigatori conoscono soltanto mezzora prima della partenza, sia sorvolato riconoscendo i punti di virata attraverso le fotografie fornite loro prima del decollo. L’atterraggio di precisione è invece predisposto in modo che la prima toccata determini una penalità proporzionale alla distanza dalla linea di riferimento disegnata sulla pista. Se il tocco avviene prima della linea la penalità è massima. Grazie alle condizioni meteo ancora favorevoli, con scarsi rovesci di pioggia che non hanno impensierito gli equipaggi, la gara ha visto la presenza di aeroplani di vario tipo che hanno dichiarato velocità di crociera tra gli 80 e i 100 nodi. Tutti i piloti e i navigatori in competizione hanno riconosciuto e identificato i punti di rotta ed effettuato un atterraggio non troppo distante dal riferimento posto sulla pista dell’aeroporto Bordoni Bisleri di Bresso. La vittoria è andata all’equipaggio dell’Aero Club Bari formato dal duo Gianfranco Pesce, socio di questa sezione, e Andrea Biondo su Socata TB-10 Tampico, seguiti da Guerrino Cesarato e Federico Cugnasca di Aero Club Milano su Piper PA-28. Terzi arrivati Luigi Seccia e Andrea Moncada, anchìessi di Aero Club Milano, su Flight Design CT.”

Scrivi un commento